Language
Relais San Maurizio
Maison

Prenota una camera

Inserisci la data di arrivo ed il numero di notti

Clicca & votaci !

Storia

a unique, unforgettable place. Refined and romantic,
it is the ideal place for a true time of wellness.

La Storia

1619
Tutto inizia, come in ogni storia che si rispetti, con una data emblematica.
1619, un gruppo di monaci cistercensi risale l’antica Via del Sale e decide di edificare un monastero sui resti di una cappella costruita un secolo prima del loro arrivo. Un riparo, una nuova terra, un luogo di lavoro, di preghiera, di ore scandite dal rintocco delle campane, di stagioni che si susseguono con lo stesso variare dei cicli della terra.
La natura qui è sovrana. Nel corso dei secoli la collina di San Maurizio è diventata un luogo particolarmente fertile per le colture più svariate, dalla vite ai cereali antichi, dalle erbe officinali alle spezie del vicino Mediterraneo.

I secoli hanno rispettato il sapiente lavoro dei primi abitanti della collina; ancora oggi tutto è vivo e rappresenta il nostro orgoglio, di cui siamo custodi e di cui voi siete destinatari privilegiati.

1862
I luoghi più affascinanti sono quelli che resistono al trascorrere del tempo e che vengono reinventati mantenendo fede alle proprie origini.
Nel 1862, il monastero viene acquistato dai conti Incisa – famiglia nobiliare delle valli circostanti – e trasformato in dimora privata.
Ora ha inizio un secondo florilegio per San Maurizio: il refettorio diventa un tripudio di grottesche dipinte, di trompe l’oeil, di aneddoti nascosti e paesaggi ai limiti della realtà.
La natura diventa ornamento e il chiostro si trasforma così in un giardino all’italiana che sfuma, oltre il belvedere, sull’orizzonte delle colline del mare.
L’austerità è un ricordo addolcito dai colori delle stoffe, dal calore degli arredi, dai camini e da una natura più gentile.

San Maurizio diventa per la prima volta una dimora, un’oasi di riservatezza.

2002
Dopo quattro anni di rigoroso restauro conservativo che ha preservato al meglio il patrimonio lasciato durante i secoli precedenti, prende vita il Relais San Maurizio.
Nel 2002 l’antico monastero e la dimora nobiliare diventano un’unica anima sotto le cinque stelle dell’ospitalità.
Nasce il primo Relais&Châteaux del Piemonte, un vero e proprio sodalizio tra arte dell’accoglienza, eccellenza enogastronomica e ricerca del benessere. Tutto questo prende forma grazie ad un investment banker nativo delle Langhe che, con dedizione e passione, ha voluto restituire al territorio una preziosa pagina di storia.
San Maurizio apre le sue porte al mondo, dopo quattro secoli di storia e di storie, e diventa in dieci anni il punto di riferimento per l’ospitalità più raffinata, centro di sperimentazione culinaria e custode, allo stesso tempo, delle antiche tradizioni.

Si inaugura l’epoca del bel vivere

Relais San Maurizio is a unique, unforgettable place. Refined and romantic, it is the ideal place for a true time of wellness, relaxation, soothing the senses and the spirit.